Testimonianza

Sono nata in una famiglia cattolica credente ma che non praticava la sua fede ; unita, con i suoi piccoli problemi e i momenti meravigliosi. Ero una bambina piena di vita,sempre allegra, buona alluna, amata dai genitori. In apparenza, tutto andava bene. Però, in fondo di me, nel mio cuore, c’erano delle ombre. La notte mi terrificava. Temevo sempre il momento in cui ci si doveva coricare e spegnere la luce. Una volta nel letto, mi coricavo sotto le coperte e non osavo nemmeno alzarmi per andare nel bagno, facevo incubi, temevo di essere seppellita viva. Oggi so che vivevo delle oppressioni demoniache. Ho vissuto questo fino all’adolescenza. Con chi parlarne ? Gli adulti attorno a me – lo vedevo bene – vivevano delle cose assai simili (spasmofilie, depressione). Non volevo disturbarli di più con i miei problemi. Conservavo questo in me. La giornata ero molto felice e tentavo sempre di mettere la gioia a casa. Ma ero la stessa prigioniera della superstizione : le corne per respingere il malocchio un pò da per tutto, « toccare ferro ». Vivevo sempre nel timore. Pensavo a quell’epoca che i demoni passeggiavano così attorno a noi e che potevano far del male a chiunque volessero. Ero sicura dell’esistenza di un mondo spirituale. Mentre molti si chiedevano se esisistessero i demoni, io ne ero sicura e cercavo piuttosto di respingerli. Con chi parlarne ? Gli adulti attorno a me ne parlavano con altre persone a bassa voce, raccontando dei dettagli che sentivo lo stesso, evidentemente. Le loro soluzioni erano le corne, le statue e di non parlarne troppo per non attirarli. (Ma questo non riusciva)

E Dio ? Credevo in Dio ma mi sembrava così lontano sulla croce nella chiesa cattolica la più vicina. Di più non mi sembrava così potente poiché si era lasciato uccidere dagli uomini sulla croce: gentile, si, ma lontano e senza forza. (Adesso so che nessuno è più grande e più potente di Dio e che si è abbandonato Lui stesso alla croce per salvare ogni uomo e per sopportare al posto suo le conseguenze del peccato).

M’interessava allora all’occultismo: palle magiche, pendolini, numerologia, astrologia, medium, stregoneria. M’interessava, ma grazie a Dio, siccome mi spaventavo non l’ho molto praticato. Non osavo più pregare Maria e i santi della chiesa cattolica perché provocava in me la stessa paura dell’occultismo. (nel mondo spirituale ci soni due “partiti”: quello di Dio che vuole il bene di tutti gli uomini, e quello del diavolo che vuole fare del male a tutti gli uomini! L’occultismo, la preghiera ai morti fanno parte del partito del diavolo e sono pericolosi per l’Uomo).

A 18 anni, entrò all’Università. Nella mia classe, c’era una persona cosi detta “cristiana”. Si ma, anch’io sono cristiana: sono cattolica. Malgrato tutto, notavo col passare dei giorni che non era una persona come le altre: era dolce, vivendo normalmente ma tranquillamente. Aveva una pace e una luce che non conoscevo. Era strano ma non avevo nessuna paura di lui. Un giorno mi disse che Dio gli parlava e lo prendevo in giro, ma intérioramente le sue parole mi travagliavano perché sembrava sincero.

« Perché Dio parlava a lui e non a me ? » Come fare per avere quel che ha ? Ma che cosa ha ? Un giorno gli parlai delle mie oppressioni demoniache e mi rispondo : « Dio è buono ! » Nella Bibbia è scritto : « Resistete al diavolo e fuggirà lontano da voi ! » (Epistola di Giacomo cap. 4, verso 7) Leggeva la Bibbia ! Applicò quello che mi diceva e notò un piccolo miglioramento, ma c’era una cosa che voleva d’ora in poi, avere una relazione di cuore con Dio, parlargli come ad un amico e avere una risposta di Lui. Una sera nel mio letto, mi rivagliò direttamente a Dio senza usare una preghiera preparata ma direttamente come a una persona di fronte a me. Gli dissi : « Gesù ti voglio conoscere come ti conosce il mio amico » Ero sicura a quel momento che dovevo leggere una Bibbia. Non ne avevo. Dissi allora a Dio : vorrei avere una Bibbia ma non ho denaro per comprarla. Mi addormentai. L’indomani mia madre mi chiamò e mi disse  : « ecco ti do 300 Franchi (60 000 Lire), ti comprerai ciò che vorrai ! » Questo era accaduto raramente prima (tranne il denaro mensile). Gli risposi subito : « mi voglio comprare una Bibbia ! » Rimase sorpresa, ma finalmente è stata lei a comprarmela, in più del denaro ! Dio è buono ! E mi aveva risposto ! Dopo ho sperimentato alcune volte la risposta di Dio e cominciavo a leggere la Bibbia. Scoprii che l’occultismo non era di Dio anzi la odia – e chiunque lo pratica è responsabile di una maledizione su 4 generazioni : « Non si trovi in mezzo a te qui fa passare suo figlio o sua figlia per il fuoco, né chi esercita la divinazione, né astrologo, né chi predice il futuro, né mago, né incantatore, né chi dice la fortuna, né negromante, perché il Signora detesta chiunque fa  queste cose … » (Deuteronomio 18 verso 10). Gli idoli nemmeno sono approvati da Dio: « Non metterai nessun idolo d’Astarte, fatto di qualsiasi legno, accanto all’altare che costruirai al Signore tuo Dio; e non piazzerai nessuna statua; cosa che il Signore, il tuo Dio, odia. » (Deuteronomio 16 verso 21) Cominciavo a spaventarmi, ma menomale… Dio è buono e perdona de uno si pente. Chiesi perdono a Dio e gli domandai di rompere su di me tutte le maledizioni consecutive alle mi pratiche passate. Un giorno il mio amico mi invitò ad una riunione di cristiani. Mi misi seduta ed ascoltai con attenzione tutto ciò che si diceva e si cantava : « E’sotto ai miei piedi, è sotto ai miei piedi, Satana è sotto ai miei piedi ! » Questo cantico mi sbalordì. « Gesù ha sconfitto il diavolo » Ma come ?

Il diavolo non è il più potente. Gesù è più potente di lui. Questa scoperta cambiò tutta la mia vita. Mi alzai, volevo dare il mio cuore, la mia vita tutto a Gesù, volevo che prendesse tutta la mia vita in mano, che mi proteggesse. Dei cristiani pregarono per me,ho ricevuto lo Spirito Santo. « Poiché chiunque crede in Gesù, riceve lo Spirito Santo in se.. » Da quel giorno, niente fu come prima. Sperimento ancora di più la potenza di Gesù ogni giorno. Mi ha liberata delle mie angosci, della superstizione e mi ha dato una pace soprannaturale. Non ho mai dormita così bene ! Lo Spirito Santo, in me, m’insegna, e mi spiega – illumina i brani della Bibbia che prima sembravano oscuri.

Gesù ha illuminato la mia vita. Adesso vivo, prima sopravvivevo. Sono sicura che Gesù si occupa di tutti i dettagli della mia vita, i grandi come i piccoli. Mi confido in Lui. Non è un’idea, un movimento, una religione o degli uomini che hanno fatto questo nella mia vita, è Gesù stesso. Nessuno mi ha spiegato Gesù, io stessa l’ho incontrato : « Non c’è nessun mediatore tra Dio e gli uomini, tranne Gesù. » Ho finalmente capito che se Gesù era morto sulla croce, è perchè si è dato se stesso per i miei peccati, i nostri peccati. Dopo il fallo di Adamo, l’uomo è diventato peccatore e fu destinato a morire ed andare in inferno. Gesù è morto al posto mio per i miei peccati e al posto tuo per i tuoi peccati. E’ andato nel soggiorno dei morti 3 giorni e poi è risorto : ha sconfitto satana ! Perciò oggi sulla terra, chiunque tu sia: Dio è morto al posto tuo per i tuoi peccati, se ti penti.. Romani 10 verso 9 : « Perché, se con la bocca avrai confessato Gesù come Signore e avrai creduto con il cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato. » Rompe la maledizione sui suoi figli. Questi versetti del vangelo di Marco sono veri ancora oggi.. Marco 16 v 16-18 : « Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi non avrà creduto sarà condannato. Questi sono i segni che accompagneranno coloro che avranno creduto: nel nome mio scacceranno i demòni; parleranno in lingue nuove; prenderanno in mano dei serpenti; anche se berranno qualche veleno, non ne avranno alcun male; imporranno le mani agli ammalati ed essi guariranno. »

Perchè ho scritto la mia testimonianza ? Non è stata una persona o un gruppo a chiedermelo. Dio stesso me l’ha messo nel cuore. Non è per fare adepti o vendere qualcosa: è per dare a tutti la possibilità di scegliere tra la vita con Gesù o la morte spirituale. La vostra scelta non mi riguarda più ma quel che mi tiene veramente al cuore, è di darvi un’altra alternativa e di mettervi al corrente di quello che vi è nascosto dalla vostra religione, qualunque sia, le mass media e il mondo. Vi do dunque semplici informazioni bibliche. Le potete verificare in qualunque Bibbia.

Non sopporto che delle persone si facciano imbrogliare dal diavolo come io lo sono stata prima di incontrare Gesù.

Gesù vi ama tanto. Vi chiama e vi aspetta.

Abbiate l’audacia di rivolgervi a Gesù e vedrete il risultato.

 

                                                                                                               Luigina

 

« Infatti, io so i pensieri che medito per voi, dice il Signore, pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza. Voi m’invocherete, verrete a pregarmi e io vi esaudirò. Voi mi cercherete e mi troverete, perché mi cercherete con tutto il vostro cuore ; io mi lascerò trovare da voi, dice il Signore. »

                                               Geremia  29 v.11-14 – La Bibbia

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Chaque commentaire est vérifié manuellement par nos soins. Seuls ceux approuvés sont publiés sur le site.

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.